Media relations / News
News
27/10/17
Il Tribunale di Alessandria ammette le società del Gruppo Mossi Ghisolfi alla procedura di concordato preventivo 
Tortona (Alessandria) - 27 ottobre 2017
 
Il Tribunale di Alessandria ha ammesso le società del Gruppo Mossi Ghisolfi che ne avevano fatto richiesta alla procedura di concordato preventivo di cui all’art. 161, sesto comma, Legge Fallimentare.
Il Tribunale ha concesso il termine massimo di 120 giorni per il deposito della proposta e del piano, a decorrere dal 26 ottobre 2017, ad eccezione per IBP srl per la quale ha concesso il termine di 60 giorni.